ITA

 

ENG

 

 

Comune di Commessaggio (Mn)
L’ Associazione Culturale Il Torrazzo di Commessaggio (Mn)
L’ Associazione Compagnia Genitori Instabili di Casalmaggiore (Cr)
Gruppo Ambiente Quadrifoglio Commessaggio (Mn)
Slow Food OglioPo

 Bandiscono la 2ª edizione 2018

Festival del cinema rurale contadino
La finale del festival si terrà il 9 giugno 2018  nella suggestiva cornice del Torrazzo di Commessaggio (Mn)

Tema del festival : identità rurale, territoriale, contadina

Il concorso prevede tre sezioni:
A - Sezione cortometraggi
B - Sezione documentari
C – Sezione per le scuole di primo e secondo grado
I cortometraggi e i documentari potranno essere realizzati in qualunque Paese.
I cortometraggi non dovranno superare la durata di 15' compresi i titoli di coda.
I documentari non dovranno superare la durata di 15' compresi i titoli di coda.
Saranno eccezionalmente ammesse opere con piccoli scarti in eccesso.

Lo scopo del Festival è promuovere l’ identità rurale, territoriale contadina in forma espressiva e artistica attraverso l’ audiovisivo.

 

COME PARTECIPARE

 

1)

I cortometraggi e i documentari dovranno essere inviati alla segreteria del festival mediante spedizione all’indirizzo: COLTIVACORTIDIRETTI p/so IL TORRAZZO Associazione Culturale Via Garibaldi 1 46010 Commessaggio (Mn) entro e non oltre il 15 aprile 2018.
L’invio di tutto il materiale richiesto è a carico dei partecipanti; è ammessa la partecipazione di un massimo di 3 opere per autore.

2)

Non è prevista nessuna quota d’iscrizione al Festival COLTIVACORTIDIRETTI.

3)

Ogni cortometraggio e/o documentario dovrà essere accompagnato dalla Scheda di iscrizione per il Festival 2018 compilata in ogni sua parte e firmata; dal Bando del Festival 2018 firmato per accettazione in tutte le sue parti.

4)

L’organizzazione non è responsabile di danni o perdita dei materiali spediti tramite Posta o Corriere.

5)

Con l’iscrizione al Festival COLTIVACORTIDIRETTI, gli autori delle opere accettano integralmente gli articoli del presente bando.

6)

La segreteria di COLTIVACORTIDIRETTI  provvederà entro il 29 aprile 2018 a  pubblicare sul sito web www.coltivacortidiretti.it/index.html  le opere ammesse alla rassegna, le date di proiezione dei cortometraggi e documentari in concorso.

7)

Le opere inviate non verranno restituite e andranno a far parte dell’archivio del Festival e potranno essere utilizzate nell’ambito della propria attività culturale.

8)

L’autore e/o la produzione dichiarano che il cortometraggio e/o  il documentario non lede i diritti di terzi, secondo quanto espresso dalla Legge, 22/04/1941 n° 633 e successive modifiche (diritto d’Autore) e non presenta contenuti a carattere diffamatorio.

9)

Gli autori e/o le produzioni dei cortometraggi e/o documentari autorizzano la proiezione di tutte le opere ricevute.

10)

L’ organizzazione del Festival COLTIVACORTIDIRETTI declina ogni responsabilità dovuta alla riproduzione di corti contenenti materiale coperto da diritto d’autore, per il quale non sia stata regolarizzata la posizione con la SIAE. Ogni autore è responsabile del contenuto dell’opera presentata.

 

PRESELEZIONE OPERE

Tutte le opere inviate saranno preselezionate dalla Direzione Artistica e da un'apposita commissione. Il superamento della preselezione comporterà l’ammissione alle serate nel mese di maggio 2018.
 
I partecipanti potranno tenersi informati sulla selezione dei cortometraggi e documentari, visitando il sito web www.coltivacortidiretti.it/index.html  dove entro il 29 aprile 2018 verrà pubblicato il programma della manifestazione, con le date ufficiali e il luogo in cui avverranno le proiezioni.

 

 

 

AMMISSIONE

Per essere ammessi alle preselezioni occorre obbligatoriamente fornire:

1)

Copia del video, su supporto DVD Video (.vob)

 

oppure copia del video in HD su supporto DVD Rom.
oppure copia inviata on-line tramite Dropbox, We Transfer, Google Drive, ecc.

2)

Scheda di iscrizione (per ogni singola opera) scaricabile dal sito web www.coltivacortidiretti.it/index.html compilata in tutte le sue parti in stampatello, firmata e allegata al video o inviata tramite e-mail: coltivacortidiretti@gmail.com.

3)

Bando scaricabile dal sito web www.coltivacortidiretti.it/index.html firmato e allegato al video o
inviato tramite e-mail: coltivacortidiretti@gmail.com.

5)

Foto rappresentative del cortometraggio e/o documentario in jpeg in alta qualità, almeno 1 orizzontale formato A4 e 1 verticale A3 (almeno 300 dpi), locandina del film (ove disponibile), da inviare via e-mail: coltivacortidiretti@gmail.com .

 

La manifestazione si svolgerà in tre serate nel mese di maggio 2018:

- Proiezioni dei documentari presso Teatro all’Antica di Sabbioneta (Mn)

- Proiezioni dei cortometraggi presso il Torrazzo di Commessaggio (Mn)

- Proiezioni di opere realizzate dalle scuole presso Teatro Comunale Casalmaggiore (Cr)

 

Le date degli eventi nel mese di maggio verranno comunicate entro il 29 aprile 2018 sul sito web www.coltivacortidiretti.it/index.html .

 

-Serata finale del 9 giugno 2018 presso il Torrazzo di Commessaggio (Mn):

proiezione e premiazione delle opere finaliste.

 

GIURIA

La giuria sarà costituita da professionisti, artisti, esperti, operatori attinenti all’ambito del cinema, dell’audiovisivo e dello spettacolo:
Paolo Bianchini Regista “ALVEARE CINEMA” (Roma)
Paola Rota Sceneggiatrice “ALVEARE CINEMA” (Roma)
Pietro De Gennaro “Rai Educational” (Roma)
Agostino Cenzato “Cinema MIGNON” (Mn)
Guido Rubini Regista “Compagnia Genitori Instabili” (Cr)

 

PREMI

Ad insindacabile giudizio della Giuria, ai cortometraggi e documentari che si distingueranno per qualità tecnica e artistica, verranno assegnati:

Premio “MIGLIORE CORTOMETRAGGIO COLTIVACORTIDIRETTI”
                   500,00 Euro + pergamena motivazione + prodotti della terra contadina

Premio “ MIGLIORE DOCUMENTARIO COLTIVACORTIDIRETTI
                   300,00 Euro + pergamena motivazione + prodotti della terra contadina

Premio  Rosy Schiroli “MIGLIORE OPERA SCOLASTICA”
                  300,00 Euro + pergamena motivazione + prodotti della terra contadina

L’ente organizzatore si riserva il diritto di istituire ulteriori premi o menzioni speciali durante la selezione delle opere.

 

L’adesione a partecipare al Festival implica piena accettazione del presente bando.
Per eventuali casi e/o controversie non previste dal presente Regolamento, è competente il Comitato Organizzatore della Rassegna COLTIVACORTI DIRETTI.
Il Comitato Organizzatore si riserva di apportare, se necessario, eventuali modifiche al
presente regolamento senza obbligo di preavviso.

 

 

Data e firma per accettazione del bando

 

 
 

 

Scarica il Bando 2018 >>>

 

Scarica scheda iscrizione >>>

 

 

 

 

 

 
All rights reserved -- CCD-ColtivaCortiDiretti 2018 -- Webmaster : Maurizio Stocchi